• Enotica
    prodotti contadini, che esaltano l’importanza della biodiversità e della produzione biologica

dalle ore 17:00

Inizio degustazioni

***AL FINE DI GARANTIRE LA SICUREZZA E LA FRUIBILITA' DELL'INIZIATIVA IN CASO DI GRANDE AFFLUENZA L'ACCESSO ALLE CELLE SARA' REGOLAMENTATO E POTRA' ESSERE BLOCCATO IN ANTICIPO***

Sotterranei L'accesso ai sotterranei per le degustazioni sarà possibile sino alle ore 21:00

 

Dj-set

Reggae, Foundation & dub Party

powered by Lions way sound system, MB Intl & Friends

Piazza d'armi di destra MB Intl - pagina Facebook

 

dalle ore 18:00

Dj-set - Enotic Selection

Soffuse selezioni a cura di Mario Dread

Sotterranei Mario Dread - pagina Facebook

 

ore 21:00

chiusura accesso alle degustazioni

Le degustazioni terminanno alle ore 22:00

 

ore 22:00

chiusura degustazioni

 

dalle ore 22:30

The black sand boys

The Black Sand Boys sono Kayaman e Mastu Nzò, due delle voci dei Funky Pushertz.
Il nome del gruppo è un esplicito richiamo alla propria terra di origine… la sabbia nera del Vesuvio!
In questo progetto Mastu Nzò è il produttore dei beat e Kayaman la voce che riesce a mescolare il suono di entrambi creando la miscela di Jazz, Soul, Blues, Funk, R&B che accomuna il background e le passioni musicali del duo riflettendosi nel suono delle loro produzioni.

Piazza d'armi di sinistra The black sand boys - pagina Facebook ufficiale

 

Dj Gruff & Diego Martino presenting "Jazz Experience"

Piazza d'armi di sinistra Dj Gruff - pagina Facebook ufficiale

 

Sex Magic Punk Cabaret

degustazione performativa con Giorgia Frisardi, Ishara Gabri e nita.
Tre personalità sul palco di Enotica. Femminile è il genere assegnato loro alla nascita, molto più complessa e imprevedibile è la loro evoluzione. Giorgia Frisardi “Organetto e voce” riassume la sua identità cyborg di un corpo che si fa’ suono. Ishara Gabri “trasforma le emozioni con le corde ed il respiro”, incarnando il potere del divino che è dentro ognunx di noi. Nita è un funambolo che cammina sul filo e abita i confini, tra generi, specie, yin e yang di ogni forma e natura. Una performance “site- specific”, si direbbe nei festival blasonati. Una creazione realizzata con il cuore per il CSOA Forte Prenestino in una delle sue occasioni più importanti, diciamo noi (che siamo più punk!). Un cabaret, un rituale, un collage di metafore e visioni. Dall’incontro dei nostri corpi e dall’incrocio dei nostri percorsi scaturiranno “odori, sapori ed effusioni”… prendete e godetene tuttx!

Piazza d'armi di sinistra Giorgia Frisardi - pagina Facebook Ishara Gabri nita - pagina Facebook